Vai subito al Vino consigliato

Leggerai il resto con più calma dopo

Oggi ti propongo uno degli infiniti abbinamenti possibili per un grande classico della cucina italiana come le lasagne alla bolognese, a base di carne, besciamella e polpa di pomodoro.
Un piatto conviviale, ricco e saporito che appartiene di diritto alla nostra tradizione e al ben noto “pranzo domenicale”, e che necessita di un compagno dal carattere altrettanto importante.

Quale vino scegliere per le lasagne al ragù?

Ci sono due strade da percorrere in realtà, per cercare il migliore abbinamento con questo piatto.
La strada più battuta è solitamente quella dell’abbinamento in base alla struttura del piatto e quindi ricercheremo vini morbidi, mediamente strutturati e corposi per sostenere il “peso” e la ricchezza della lasagna.

La seconda strada è quella della freschezza e magari delle bollicine, per sgrassare il palato e vivacizzare l’insieme.
Oggi scelgo la via meno percorsa con un vino snello e fresco, apparentemente leggero e dotato di grande aromaticità. Il Lambrusco naturalmente. Il Lambrusco di Sorbara in particolare.

Conosciamo meglio il Lambrusco di Sorbara

Il Lambrusco di Sorbara è un vino rosso DOC originario della provincia di Modena, dal caratteristico colore rubino scarico, con spuma fine e compatta. Esprime al naso gradevoli e fragranti sentori di fragola e ciliegia, spesso impreziositi da note floreali e di sottobosco. L’assaggio risulta fresco e intenso, con tannini leggeri, corpo medio e buona mineralità.

L’abbinamento che ne deriva è divertente, fresco e vivace. Il Lambrusco infatti, ripulisce il palato a meraviglia e ci sprona a continuare questo circolo vizioso, accompagnando le lasagne con lunghe sorsate (attenzione crea dipendenza!), con il chiaro obiettivo di chiedere il bis alla padrona di casa.

Lasagne e Lambrusco, ti piace come idea?

Questa volta per le lasagne al ragù ho scelto il Lambrusco di Sorbara, ma sono anche altri i vini che si sposano bene con questo piatto. E tu di solito con quale vino accompagni questa prelibatezza tutta italiana? Scrivimi nei commenti che cosa ne pensi.

Scheda tecnica

Lambrusco di Sorbara

Vino rosso frizzante

calice per vini rossi giovani

calice per vini rossi giovani

16°/18°

temperatura di servizio

  • Colore: rosso rubino scarico con bollicine briose e rosate.
  • Al naso presenta sentori vinosi, fruttati e floreali, tra cui spiccano in particolar modo ricordi di fragoline di bosco e violette. Anche il gusto esprime vivacità e freschezza, confermando i profumi giovanili e l’ottima bevibilità al palato.
  • Abbinamenti consigliati: lasagne alla bolognese, tagliatelle e paste ripiene al sugo di ragù, gnocco fritto con salumi, tigelle con il lardo, cotechino con lenticchie e/o purè, coppa piacentina.
Lasagne al ragù: quale vino scegliere? ultima modifica: 2016-12-09T08:15:47+02:00 da Yara Sacchetto