Un blog di Vini e sul vino deve avere una parte dedicata alle degustazioni e alle recensioni. Comincio questa nuova avventura con due prodotti di un’azienda siciliana che mi ha fatto scoprire una cara amica.
La prima recensione di Abbinamenti diVini è dedicata, quindi, al Nerello Mascalese e all’Inzolia delle Cantine Settesoli.

Inzolia Sicilia DOC 2015 Cantine Settesoli

L’Inzolia si presenta di colore giallo paglierino limpido non molto intenso, con luminosi riflessi dorati. All’apertura il naso si rivela un po’ chiuso e bisogna attendere qualche minuto prima che si apra nel bicchiere, per cogliere a pieno gli aromi che lo caratterizzano. Dopo qualche minuto, e qualche rotazione del bicchiere, esprime intense note fruttate, con lievi cenni minerali in sottofondo e un piacevole sentore di mandorla amara nel finale.

Al palato l’Inzolia è fresco e sapido, con una solida struttura a sostenere il sorso deciso, di buona acidità e di media persistenza.

Si tratta di un vino che non ha ancora raggiunto la piena maturità e si presenta ancora un po’ giovane e chiuso, per questo il mio consiglio è quello di attenderlo con pazienza e/o stapparlo con un po’ di anticipo.

Scheda tecnica

Inzolia Sicilia DOC 2015

Vino bianco
Tulipano per vini bianchi
calice a tulipano

8° / 10°

temperatura di servizio
  • Colore: giallo paglierino, con riflessi dorati.
  • Abbinamenti consigliati: primi e secondi piatti di pesce, frutti di mare e cucina di mare in genere, pesce alla griglia e al forno, pizza margherita, focacce.
  • Informazioni utili: Inzolia è il nome utilizzato in Sicilia per il vitigno Ansonica, originario della Grecia e coltivato principalmente in Sicilia e Toscana. Aprire la bottiglia almeno 20 minuti prima del servizio. Prezzo produttore € 4,20.

Nerello Mascalese Terre Siciliane IGT 2015 Cantine Settesoli

Il Nerello Mascalese è di un bel rosso rubino carico e profondo. L’impatto olfattivo è intenso e molto gradevole, dai netti sentori fruttati di ciliegia fresca, ciliegie sotto spirito e prugna, impreziositi da cenni di violetta in sottofondo.
Al palato si dispiega con delicatezza, offrendo un sorso fruttato e bilanciato, sostenuto da tannini gentili e una piacevole chiusura sapida.

Il Nerello Mascalese è un rosso dai profumi intensi e delicato al palato, si caratterizza come un vino fresco e piacevole, dai richiami fruttati e dalla beva facile, da stappare con un po’ di anticipo.

È un vino da tutto pasto e può essere una valida alternativa a pranzi e cene in famiglia o tra amici, in un contesto spensierato e informale. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Scheda tecnica

Nerello Mascalese Terre Siciliane IGT 2015

Vino rosso
Calice per vini rossi giovani
calice per vini rossi giovani

16° / 18°

temperatura di servizio
  • Colore: rosso rubino carico e profondo.
  • Abbinamenti consigliati: primi e secondi piatti della cucina di terra, salsiccia alla brace, carni rosse arrosto.
  • Informazioni utili: aprire la bottiglia almeno 20 minuti prima. Facile da bere, interessante rapporto qualità/prezzo. Prezzo produttore € 4,20.

Cantine Settesoli, cantine di Sicilia

L’Inzolia Sicilia DOC e il Nerello Mascalese Terre Siciliane IGT fanno parte della linea classica delle Cantine Settesoli, imponente realtà vitivinicola e cooperativa di Menfi, in Sicilia, eletta Cantina dell’anno 2008 dal Gambero Rosso.
Il marchio offre da diversi anni una numerosa varietà di vini moderni ed espressivi, particolarmente legati al territorio sud occidentale della Sicilia, nella zona compresa tra Menfi e Agrigento.

L’azienda Cantine Settesoli è stata fondata nel 1958 e ad oggi conta 2000 soci, le sue vigne occupano circa 6000 ettari. Questi numeri ne fanno la più grande azienda vitivinicola della Sicilia.

I vigneti, comprendono differenti varietà, altitudini ed esposizioni, uniti dal meraviglioso clima siciliano e mediterraneo, particolarmente favorevole alla coltivazione della vite. Grazie ad una intensa e mirata ricerca, la cantina Settesoli alleva non solo varietà autoctone come inzolia o nero d’Avola, ma anche varietà internazionali come chardonnay, sauvignon blanc, cabernet sauvignon e syrah.

I vini prodotti offrono una interessante varietà di scelta: dalla linea Settesoli, presente anche nei supermercati e GDO; al top di gamma come Mandrarossa, linea dalle bottiglie premiate sia dalla critica che dai ristoratori; senza dimenticare Inycon, quest’ultima dedicata al mercato estero e che racchiude una selezione dei vigneti più rappresentativi a livello aziendale.

Inzolia e Nerello Mascalese, che cosa ne pensi?

Ho avuto l’occasione di degustare e recensire questi due vini di Settesoli, tu li hai mai provati? Che cosa ne pensi?
Scrivi nei commenti la tua opinione o chiedimi di parlare di un vino che ti piace. Magari sarà la prossima degustazione!

Inzolia e Nerello Mascalese delle Cantine Settesoli ultima modifica: 2017-03-09T07:30:43+02:00 da Yara Sacchetto