L’Associazione Italiana Sommelier è stata fondata nel 1965 e riconosciuta giuridicamente nel 1973.
Le sue sedi sono presenti in tutta Italia e si dividono in delegazioni. Ti consiglio di cercare la delegazione attiva nella tua regione, quella più vicina a te, e metterti in contatto per richiedere informazioni e consigli più approfonditi.

Le sedi e le Regioni in cui è presente l’AIS:
http://www.aisitalia.it/sedi-regionali.aspx

L’AIS organizza eventi tutto l’anno in cui degustare particolari tipi di vino. In genere sono rivolti ai soci ma è possibile entrare come accompagnatori. Il più delle volte la prenotazione è obbligatoria ed è necessario pagare una quota di partecipazione.

Qui trovi il calendario sempre aggiornato degli eventi:
http://www.aisitalia.it/eventi.aspx

Come diventare Sommelier AIS

Per diventare Sommelier il percorso si articola in 3 livelli, alla fine dei primi due è previsto un test di autovalutazione comprensivo di degustazione. Al termine del terzo corso segue l’esame di abilitazione che si articola in una prova scritta e una orale.

I corsi dell’AIS richiedono un investimento di circa duemila euro per i tre livelli, ti consiglio quindi di valutarli nel caso in cui tu voglia fare del Sommelier la tua professione o se cerchi una preparazione solida.

I temi dei corsi li trovi in questa pagina: http://www.aisitalia.it/corso-sommelier.aspx

La rivista dedicata è: Vitae

Sito

AIS – http://aisitalia.it/

Contatti

Viale Monza, 9 – 20125 Milano (MI)
Tel. 02 2846237
ais@aisitalia.it

Social

Twitter: AIS Italy
Al momento non c’è una pagina Facebook nazionale, esistono però quelle delle delegazioni regionali.

AIS – Associazione Italiana Sommelier ultima modifica: 2017-09-25T17:07:57+02:00 da Valentina Ciliberto